Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

homepage blu bar simonetti project the collectors il maniero infestato argento horror d annata 1 horror d annata 2 horror d'annata 3 tour locations kardiopalmo fest pistoia corto fest locations argentiane benna e della nina collaboratori 1 collaboratori 2 immagini dal set merchandise  contatti 

horror d'annata 3

La maschera del demonio - Di Mario Bava - Italia - 1960 - Galatea/Jolly FilmCon Barbara Steele, John Richardson, Andrea Checchi

Al pari del diavolo e del vampiro, quello della strega è un archetipo assaisfruttato dal cinema fantastico. Il primo horror soprannaturale a riprendernela figura tradizionale (ammaliatrice, dotata di arcani poteri, perseguitata econdannata al rogo) è probabilmente questo splendido gotico di Mario Bava,considerato assieme a i Vampiri di Riccardo Freda il primo horror del cinemaitaliano. Realizzato con trucchi artigianali ma sorprendenti per la loroefficacia, il film si avvale dell’interpretazione di Barbara Steele, diventatapoi una delle più acclamate scream queens del gotico anni 60.

La cosa da un'altro mondo [The thing from another word] - Di Howard Hawks e Christian Niby U.S.A. - 1951 - RKO - Con James Arness, Kenneth Tobey, Margaret Sheridan

Diretto nel 1951 da Christian Niby e, non accreditato, Howard Hawks (autore di un capolavoro del cinema noir, Scarface), questo fanta-horror è il primo a mettere in scena un mostro venuto dallo spazio. Ha ispirato un classico anni 70 del genere come Alien, di Ridley Scott; dal racconto ispiratore di John Campbell Jr. John Carpenter nel 1982 ha tratto un’altra pellicola, La Cosa.

La mummia [The Mummy] - Di Karl Freund - U.S.A. - 1932 - Universal - Con Boris Karloff, Zita Johann, David Manners

Primo horror sul tema delle mummie viventi, questo classico di Freund si avvale della magistrale interpretazione di un mostro sacro come Boris Karloff. Particolarmente efficace il make-up della creatura, anche se scomodo (il povero Karloff non era in grado di camminare, da quant’era avvolto strettamente nelle bende!); il film ha avuto un remake inglese a colori prodotto dalla Hammer,diretto da Terence Fisher e interpretato da Christopher Lee nei panni della mummia.

Gli uccelli [The birds] - Di Alfred Hitchcock - U.S:A. - 1963 - Universal - Rod Taylor, Tippi Hedren, Jessica Tandy

Tratto dal racconto omonimo di Daphne Du Maurier e diretto dal maestro del brivido Alfred Hitchcock, “gli uccelli” va considerato a tutti gli effetti il primo film sul tema degli animali che si ribellano all’uomo e diventano feroci (non contano le pellicole precedenti sul tema degli animali giganteschi comeKing Kong e Assalto alla terra, che appartengono a un altro filone). La sceneggiatura doveva originariamente essere curata dallo scrittore Richard Matheson ma per divergenze col regista venne poi affidata al romanziere Evan Hunter [noto ai giallisti per aver creato la serie dei romanzi dell’ "Ottantasettesimo distretto" con lo pseudonimo di Ed McBain].

A cura di CORRADO ARTALE